In Progress

Nel 2014 nasce IN PROGRESS MFN, il laboratorio produttivo finalizzato allo sviluppo di progetti audiovisivi rivolto a giovani registi, il primo workshop italiano dedicato a questa fase fondamentale nella nascita di un film. MFN propone da anni workshop rivolti a giovani professionisti del cinema e dell’audiovisivo con l’obiettivo di connettere la città e il suo sistema post-formativo alle migliori esperienze europee, su standard estetici e produttivi internazionali. IN PROGRESS è il punto di arrivo di questa esperienza.

Milano Film Network presenta

IN PROGRESS LAB

con il contributo di MIBAC – Direzione Generale Cinema

in collaborazione con Comune di Milano

Lombardia Film Commission, Civica Scuola di Cinema “L. Visconti” e Filmmaker Festival

In Progress LAB è una serie di incontri organizzati da Milano Film Network in collaborazione con Filmmaker Festival e Civica Scuola di Cinema “Luchino Visconti”.

Indirizzato a un pubblico di studenti di cinema, giovani autori, produttori e professionisti dell’audiovisivo, In Progress LAB offre una visione dallinterno dei problemi creativi, organizzativi e distributivi che un giovane autore si trova ad affrontare agli inizi del suo percorso professionale.

Questo il programma delle tre le sessioni previste durante i Milano Industry Days 2019:

> Martedì 19 novembre h.10 – 13

Promozione e distribuzione: due o tre cose che è bene sapere prima di cominciare

Eddie Bertozzi (programmer e buyer)

incontro condotto da Luca Mosso (Filmmaker festival)

> Giovedì 21 novembre h.10 – 13

Decalogo festivaliero per giovani autori

Paolo Moretti (Delegato Generale della Quinzaine des Réalisateurs di Cannes)

incontro condotto da Luca Mosso (Filmmaker festival)

> Giovedì 21 novembre h. 14.30 – 17

Sguardo politico e ricerca della forma

Abbas Fahdel (regista di Homeland e Bitter Bread)

incontro condotto da Cristina Piccino (Il Manifesto)

In Progress LAB è un nuovo format nato dall’esperienza di In Progress MFN, il primo e unico laboratorio produttivo finalizzato allo sviluppo di progetti audiovisivi e rivolto a giovani registi.

Per ulteriori informazioni: segreteria@filmmakerfest.org

Il progetto In Progress MFN

Milano Film Network intende sostenere gli autori nello sviluppo e nella realizzazione di film e progetti audiovisivi innovativi nel linguaggio, nelle tecniche, nei contenuti e nella modalità produttive. IN PROGRESS MFN è finalizzato allo sviluppo di idee cinematografiche che, una volta formalizzate in progetti realizzativi, verranno selezionate e sostenute dal punto di vista creativo, organizzativo e finanziario.

Il percorso formativo si articola in una serie di approfondimenti teorico-pratici, condotti da registi e professionisti di profilo internazionale, alla quale si unisce una costante attività di confronto con un mentor accompagnata da unulteriore attività di tutoraggio.

Il workshop ha visto la partecipazione, in qualità di mentor dei progetti selezionati, di Michelangelo Frammartino (Il dono, Le quattro volte) di Leonardo Di Costanzo (L’intervallo, L’intrusa) e del regista e produttore Carlo Hintermann (The Dark Side of the Sun), e in qualità di tutor, di Alice Arecco, Gaia Formenti, Raffaella Milazzo e Luca Mosso.

Al termine della fase di lezione, mentoring e tutoring, i candidati selezionati elaborano un dossier artistico-produttivo relativo al progetto audiovisivo sviluppato, valutato da una giuria esterna composta da esperti del settore e nominata dal Milano Film Network, e i finalisti partecipano alla presentazione e agli incontri one to one organizzati durante i Milano Industry Days.

L’esperienza e i risultati raggiunti

L’esperienza, alla sua quinta edizione, si basa sulla trentennale attività di sostegno alla produzione di Filmmaker (grazie alla quale sono stati prodotti i primi film di Studio Azzurro, Bruno Bigoni, Silvio Soldini, Alina Marazzi, Michelangelo Frammartino, Giovanni Maderna, Paolo Vari, Martina Parenti) rinnovata con successo negli ultimi anni da MFN.

Il format è stato inaugurato nel 2013 con il workshop Nutrimenti terrestri, nutrimenti celesti, che ha dato vita a film come Frastuono di Davide Maldi (Concorso Internazionale Torino Film Festival 2014, produzione Invisibile Film – Rai Cinema), Voglio dormire con te di Mattia Colombo (selezione Cinéma du Réel 2014, coproduzione italo-francese Start srl/The Kingdom con Regione Lombardia, CNC e Procirep/Francia), Comandante di Enrico Maisto (Concorso Internazionale Lungometraggi Milano Film Festival 2014), Abacuc di Luca Ferri (Torino Film Festival 2014), Ragazzo di Lorenzo Apolli (FID Marseille 2015), Tyndall di Fatima Bianchi (Vision du Réel 2015), Sponde di Irene Dionisio (Concorso Festival dei Popoli 2015, produzione Mammut Film con Rai Cinema, France Television, France 3 Corse, e il sostegno della Torino Piemonte Film Commission).

Successivamente si è perfezionato con le edizioni di In Progress dal 2014 al 2018, concentrandosi sulla fase di sviluppo, momento importante e critico del processo creativo e realizzativo, spesso trascurato nel sistema italiano e da cui dipendono l’esito concreto delle idee cinematografiche e gran parte della struttura organizzativa, produttiva e finanziaria del film.

Qui tutte le case histories di successo dei progetti sviluppati nelle passate edizioni di In Progress: premi, co-produzioni e selezioni ai festival.