Mercoledì 22 novembre 2023 a Milano,  la presentazione delle copie lavoro

Milano Film Network conferma nel 2023 il suo impegno a sostegno del cinema italiano indipendente con la 9a edizione di L’ATELIER MFN, il primo fondo di sostegno alla post produzione di lungometraggi italiani, i cui finalisti sono presentati e premiati mercoledì 22 novembre nella seconda parte delle giornate professionali dei MILANO INDUSTRY DAYS – MID by MFN, che avrà luogo presso Cineteca Milano MIC. Attraverso L’Atelier MFN, il Milano Film Network intende sostenere la finalizzazione di progetti di lungometraggi italiani e facilitarne l’accesso al mercato e al circuito dei festival internazionali.

Alla call for entry 2023, lanciata il 22 settembre, hanno risposto 42 società di produzione da tutta Italia candidando lungometraggi di finzione e documentari, tra i quali sono stati selezionati i seguenti 6 titoli:

  1. Invisible, di Adele Tulli – prod. Pepito Produzioni, FilmAffair
  2. A Man Fell, di Giovanni Lorusso – prod. Labo GCL
  3. L’origine del mondo, di Rossella Inglese – prod. Armosia Italia, Wave Cinema, Fairway Film
  4. Sulla terra leggeri, di Sara Fgaier – prod. Limen, Avventurosa, Dugong
  5. Still Here, di Suranga D. Katugampala – prod. 5e6, Okta film
  6. Versanti, di Gianluca e Massimiliano De Serio – prod. La Sarraz Pictures

MFN conferma in questa nona edizione del fondo l’assegnazione del Premio Milano Film Network di 5.000 euro ed è felice di annunciare le nuove collaborazioni con  Cinecittà e con 196-Media, e due nuovi tutoring offerti dalle professioniste Daniela Bassani e Greta Nordio, rispettivamente in montaggio del suono e audience design. Sono confermati i partner storici dell’Atelier MFN: Carlotta Cristiani, dal 2018 affiancata da Valentina Andreoli,  Start e, per il secondo anno, LaserFilm e la Civica Scuola Interpreti e Traduttori Altiero Spinelli di Milano. Queste collaborazioniribadiscono la rete importante di collaborazioni che MFN attiva sul territorio milanese e italiano, in particolare i premi in tutoring confermano l’impegno di Milano Film Network in attività di alta formazione e la sua costante attenzione all’accesso al mercato e all’incontro con nuovi pubblici, nonché al ruolo sempre più importante delle professioniste donne nell’industria del cinema e dell’audiovisivo italiano.

Estratti di 30 minuti delle copie lavoro sono presentati a una platea di direttori e programmatori di festival, sales internazionali e distributori italiani, con q&a con i registi e produttori e una sessione di incontri one to one, seguita dalla cerimonia di assegnazione dei premi.

La Giuria è presieduta quest’anno da Paola Malanga – Direttrice Artistica della Festa del Cinema di Roma, ed è composta dai professionisti che forniscono i premi: Riccardo Annoni, Valentina Andreoli con Carlotta Cristiani, Daniela Bassani, Enrico Bufalini, Giancarlo Chetta, Michael Dingenouts, Greta Nordio e Daniele Vilardi.

L’accesso ai Milano Industry Days – MID by MFN è riservato a professionisti del settore ed è esclusivamente su invito. 

Per infoworkshop@milanofilmnetwork.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *