Ecco i 14 selezionati per il workshop di sviluppo In Progress MFN 2022

Si è conclusa con oltre 80 candidature da tutta Italia la call di In Progress MFN 2022, tra cui sono stati selezionati 14 tra autrici e autori a partecipare al workshop. Il percorso si articola tra intense sessioni di lavoro con mentor e tutor individuali e una serie di approfondimenti teorico-pratici condotti da professionisti di profilo internazionale, che affrontano i temi chiave con cui gli autori sono chiamati a confrontarsi nel momento in cui sviluppano un progetto.
Sei incontri, anche grazie alla collaborazione con la Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti, confluiranno anche quest’anno nel format di IN PROGRESS LAB, spin off del lab aperto a tutti i giovani professionisti del settore.
MFN sosterrà economicamente i migliori progetti con due borse di sviluppo, la prima di 5.000 e la seconda di 4.000 euro: grande novità di quest’anno è un ulteriore sostegno, offerto da Movie People e Filmmaker,
grazie al quale uno dei progetti sviluppati sarà sostenuto con una dotazione di noleggi tecnici, per un valore di 5000 euro.

Ecco la selezione dei partecipanti 2022:
Beniamino Barrese (Battaglia)
Federico Barni (Enclave)
Giacomo Bolzani (titolo tbd)
Giulia Casagrande (Case)
Davide Crudetti (Il grande buco)
Elisabetta Falanga (titolo tbd)
Federico Francioni e Gaël de Fournas (Dar L Waldin)
Andrea Gatopoulos (Fero)
Rosa Maietta (Creature di un sol giorno)
Valentina Manzoni (Silent Blue)
Jacopo Miliani (Sunglasses at night)
Andrea Benjamin Manenti (I have to fuck before the world ends)
Antonio Morra (titolo tbd)
Castrense Scaturro (Il Memoriale)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *