Aya de Yopougon (Aya de Yopougon)

Festival: Festival del cinema africano d'asia e america latina

Edizione: 2014

Anno produzione: 2013

Società produzione: Autochenille Production

Durata: 0'

Lingua: Francese

Sottotitoli: SI

Lingua sottotitoli: Italiano

Formato ripresa:

Formato: Colore

Sistema sonoro: Stereo

Primo Regista: Marguerite Abouet

Anno di nascita: 1971

Sesso: F

Luogo di nascita: Abidjan

Nazionalità: Costa d'Avorio

Link: http://www.imdb.com/name/nm4710591/

Fotografia: Jean-François Azzopardi

Montaggio: Clément Oubrerie

Sceneggiatura: Marguerite Abouet

Suono: Piste Rouge

Musica: Paul Lavergne

Cast: Aïssa Maïga Tella Kpomahou Tatiana Rojo Jacky Ido

Tipologia: animazione

Genere:

Tecnica: disegno

Tematica: africa, donne, società, amicizia




Sinossi [ITA]
Film di animazione che nasce da un fumetto famoso scritto da un’ africana e disegnato da un francese. Costa d’Avorio, fine anni ’70, anni della spensieratezza: Aya, 19 anni, vive a Yopougon, quartiere popolare d’Abidjan. A differenza delle sue due amiche, che non pensano che a divertirsi la notte nei maquis e a sedurre i buoni partiti, Aya preferisce stare a casa a studiare. Attorno a loro si incrociano altri personaggi divertenti come il padre donnaiolo di Aya, il figlio di papà Moussa, le mamme che cercano di proteggere le loro figlie scatenate e Gregoire detto il “parigino”…

Sinossi [ENG]
An animated film based on a famous comic strip written by an African woman and drawn by a Frenchman. Ivory Coast at the end of the carefree 1970s: Aya, 19, lives in Yopougon, a popular neighbourhood in Abidjan. Unlike her two friends, who only think about having a good time at night in the maquis and seducing promising partners, Aya prefers to stay home and study. Around them are other entertaining figures, such as Aya’s woman-chasing father, the son of Papa Moussa, the mothers who try to protect their wild daughters and Gregoire known as the “Parisian” …